Rimborso del noleggio auto

Il Tribunale di Milano (fonte Ridare), con la sentenza 6 maggio 2014, n. 5760, ha stabilito che, in seguito a sinistro stradale, chi vuole essere risarcito anche del noleggio dell’auto sostitutiva, non può invocare genericamente i danni da fermo tecnico, come il bollo auto, l’assicurazione ed il deprezzamento per il deposito in carrozzeria, ma deve provare concretamente di aver noleggiato e speso del denaro per il periodo che la propria vettura è rimasta ferma per consentirne la riparazione. Per non correre brutti rischi è consigliabile, quindi, noleggiare una vettura equivalente, per il tempo occorrente alla riparazione e dietro prova dell’avvenuto pagamento.

Related Posts